-Please... again-. Un'altra richiesta, altra banconota. La quarta volta... ormai. Canta ancora dai, canta per me, canta la mia canzone, cantala all'infinito. Quando il cameriere glielo dice lei mi rivolge lo sguardo, fa un cenno e sorride. Si vo...