Caro mio vecchietto 12

eccomi sveglio pronto x prendere l autobus il solito autobus mi aspettava di certo l africano un ordine è un ordine e io sentivo ancira dentro di me quella foga quel calore che mi costringeva ad ubbidire,, avevo indossato una gonna nè molto corta e…

Source:: eroticiracconti

Rispondi